Febbraio 2018, in forte crescita le auto elettriche

Immatricolazioni autovetture febbraio 2018 in Italia: in forte crescita le elettriche pure e le ibride plug-in.

Crescita auto elettriche. Come riporta il sito dell’Unione Nazionale Rappresentanti Autoveicoli Esteri,

Nel mese di febbraio il mercato dell’auto non riesce a ripetere il risultato positivo di gennaio. Secondo i dati diffusi oggi dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, infatti, le immatricolazioni di auto nuove a febbraio sono state 181.734, un -1,4% rispetto alle 184.350 unità dello stesso mese dello scorso anno. Con questo risultato, il cumulato dei primi due mesi del 2018 si porta a 359.907 immatricolazioni, un +1% a fronte delle 356.384 registrate nel periodo gennaio-febbraio 2017.

crescita auto elettriche

BMW 225xe Active Tourer iPerformance

Per quanto riguarda le alimentazioni, l’analisi della struttura del mercato evidenzia l’incremento delle vetture ibride elettriche che nel mese crescono del 20% portando la loro quota al 3,5%. Un’analisi più approfondita meritano le auto ibride plug-in che in febbraio hanno incrementato i volumi del 65,5%.

Buona la performance delle vetture elettriche che nel mese raddoppiano i propri volumi (+105%), grazie soprattutto alla dinamicità del canale noleggio.

In febbraio si assiste a una flessione del diesel più contenuta rispetto al mercato totale con un conseguente marginale recupero di quota al 56,3% (55,8% nei due mesi). Più forte la flessione della benzina che scende al 31,9% del mercato totale (-1,4 p.p.); cresce invece il metano che, grazie alle promozioni commerciali e ad alcuni nuovi modelli, recupera quasi un punto e torna al 2,3% di quota, mentre calano del 10% le immatricolazioni a Gpl (al 5,7% del totale).

crescita auto elettriche

La struttura del mercato italiano dell’automobile immatricolazioni febbraio 2018 (credits: UNRAE)

Crescita auto elettriche – Top 10 alimentazione full electric

Per quanto concerne le auto 100% elettriche più vendute in Italia, questo è il podio per il mese di febbraio 2018:

  1. Smart ForTwo ED: 125
  2. Citroen C-Zero: 26
  3. Nissan Leaf: 22
crescita auto elettriche

Immatricolazioni in Italia di autovetture e fuoristrada Top 10 alimentazione elettrica febbraio 2018 (credits: UNRAE)

Crescita auto elettriche – Top 10 alimentazione ibrida

Per quanto concerne – invece – le auto ibride più vendute in Italia, questo è il podio (tutto giapponese) per il mese di febbraio 2018:

  1. Toyota Yaris: 2.118
  2. Toyota C-HR: 1.230
  3. Toyota Rav4: 884
crescita auto elettriche

Immatricolazioni in Italia di autovetture e fuoristrada Top 10 alimentazione ibrida febbraio 2018 (credits: UNRAE)

Crescita auto elettriche – Analisi dell’ibrido plug-in

Molto interessante, inoltre, la seguente (ed inedita) analisi condotta dall’UNRAE sulla domanda relativa alle auto ibride plug-in, incentrata sui canali di provenienza ed i segmenti più richiesti.

“MARKET INSIGHT: l’Ibrido Plug-in”

Il Centro Studi e Statistiche UNRAE ha analizzato in dettaglio la domanda di autovetture ibride elettriche Plug-in, da quali canali proviene e quali segmenti interessa maggiormente.

Canali di vendita

Questo primo bimestre dell’anno ha visto l’immatricolazione di 556 vetture ibride elettriche Plug-in, registrando un incremento del 63% rispetto alle 342 dello stesso periodo 2017. In particolare, il 40% è stato acquistato da clienti privati che crescono, rispetto allo scorso anno, di 20 punti di quota sul totale e di oltre il 226% in volume. Tutto ciò, a fronte di una contrazione del noleggio del 14,7% nel 1° bimestre 2018 ed una quota che scende al 25%. Migliora la quota delle società che, con una crescita superiore a quella del totale mercato delle Plug-in, recuperano 2,5 punti, al 35,1%.

In questo primo bimestre i privati quindi sono il canale più rappresentativo per le ibride Plug-in, situazione in evoluzione rispetto ai dati dell’intero 2017 dove oltre il 46% delle vendite era destinato a società.

Anno
2017
Quota
% 2017
Gen/
Feb 2018
Gen./
Feb. 2017
Var. % Quota
% 2018
Quota
% 2017
PRIVATI
Ibride elettriche (HEV) 49.561 77,3 10.226 7.574 35,0 77,8 77,2
Ibride elettriche plug-in (PHEV+REx) 678 23,9 222 68 226,5 39,9 19,9
Plug-in benzina 664 219 67 226,9
Plug-in diesel 14 3 1 200,0
Totale Privati 1.121.714 194.888 215.356 -9,5
NOLEGGIO
Ibride elettriche (HEV) 7.419 11,6 1.982 1.137 74,3 15,1 11,6
Ibride elettriche plug-in (PHEV+REx) 844 29,7 139 163 -14,7 25,0 47,7
Plug-in benzina 784 138 153 -9,8
Plug-in diesel 60 1 10 -90,0
Totale Noleggio 433.120 95.137 81.003 17,4
SOCIETA’
Ibride elettriche (HEV) 7.118 11,1 928 1.100 -15,6 7,1 11,2
Ibride elettriche plug-in (PHEV+REx) 1.317 46,4 195 111 75,7 35,1 32,5
Plug-in benzina 1.273 194 104 86,5
Plug-in diesel 44 1 7 -85,7
Totale Società 434.820 72.710 62.604 16,1
Totale Ibride elettriche (HEV) 64.098 100,0 13.136 9.811 33,9 100,0 100,0
Totale Ibride elettriche plug-in (PHEV+REx) 2.839 100,0 556 342 62,6 100,0 100,0
TOTALE MERCATO 1.989.654 362.735 358.963 1,1

Segmenti

Nel dettaglio per segmenti l’ibrido Plug-in è diffuso nel segmento C con una quota di poco superiore al 30% e una crescita nel 1° bimestre del 12,7%. La rappresentatività nel D raggiunge il 32,2% con una sostanziosa crescita dei volumi di oltre il 43% nei primi due mesi dell’anno e anche i segmenti alto di gamma fanno registrare incrementi delle immatricolazioni del 121%, con una quota che cresce di 7 punti al 26,6% del totale.

Anno
2017 
Quota
% 2017
Gen/
feb 2018
Gen/
feb 2017
Var. % Quota
% 2018

Quota
% 2017

SEGMENTO A
Ibride elettriche (HEV) 2.409 3,8 630 448 40,6 4,8 4,6
Ibride elet. plug-in (PHEV+REx) 0 0,0 0 0 0,0 0,0
Plug-in benzina 0 0 0
Plug-in diesel 0 0 0
Totale Segmento A 331.861 54.993 67.123 -18,1
SEGMENTO B
Ibride elettriche (HEV) 23.421 36,5 5.156 2.567 100,9 39,3 26,2
Ibride elet. plug-in (PHEV+REx) 311 11,0 60 0 10,8 0,0
Plug-in benzina 311 60 0
Plug-in diesel 0 0 0
Totale Segmento B 728.527 131.740 132.172 -0,3
SEGMENTO C
Ibride elettriche (HEV) 27.454 42,8 5.136 5.252 -2,2 39,1 53,5
Ibride elet. plug-in (PHEV+REx) 994 35,0 169 150 12,7 30,4 43,9
Plug-in benzina 994 169 150 12,7
Plug-in diesel 0 0 0
Totale Segmento C 629.987 123.362 110.778 11,4
SEGMENTO D  
Ibride elettriche (HEV) 10.200 15,9 2.125 1.449 46,7 16,2 14,8
Ibride elet. plug-in (PHEV+REx) 851 30,0 179 125 43,2 32,2 36,5
Plug-in benzina 793 179 116 54,3
Plug-in diesel 58 0 9 -100,0
Totale Segmento D 255.055 45.384 41.443 9,5
SEGMENTO E e Superiori  
Ibride elettriche (HEV) 614 1,0 89 95 -6,3 0,7 1,0
Ibride elet. plug-in (PHEV+REx) 683 24,1 148 67 120,9 26,6 19,6
Plug-in benzina 623 143 58 146,6
Plug-in diesel 60 5 9 -44,4
Totale Segmento E e superiori 44.224 7.256 7.447 -2,6
Totale Ibride elettriche (HEV) 64.098 100,0 13.136 9.811 33,9 100,0 100,0
Totale Ibride elet. plug-in (PHEV+REx) 2.839 100,0 556 342 62,6 100,0 100,0
TOTALE MERCATO 1.989.654 362.735 358.963 1,1

[Fonte: UNRAE]

Redazione

Redazione

Gruppo Acquisto Auto elettriche GAA