Dato ufficiale EPA: l’autonomia della BMW i3 con batteria da 33 kWh è di 183 km

BMW i3 autonomia – Secondo l’EPA, la nuova BMW i3 BEV 2017 con pacco batteria da 94 Ah / 33 kWh ha un’autonomia nel ciclo combinato di 114 miglia / 183 km.

BMW i3 autonomia. Finalmente sono trapelati i dati ufficiali dell’EPA, l’Agenzia Statunitense per la Protezione dell’Ambiente, relativi all’autonomia della nuova vettura 100% elettrica BMW i3 con batteria agli ioni di litio potenziata da 94 Ah

BMW i3 autonomia - pacco batteria

All’inizio di questa settimana, pare che sia stata avvertita un’aria un po’ tesa nei pressi del quartier generale della Casa di Monaco di Baviera. Ciò era dovuto, molto probabilmente, alla fremente attesa che venissero ultimati i test da parte dell’EPA sul nuovo modello della BMW i3 equipaggiato con la batteria più grande da 33 kWh.

Ma ora finalmente il nodo è stato sciolto e i numeri ufficiali EPA sono disponibili.

Secondo l’EPA, la BMW i3 dotata di batteria con maggiore capacità, ovvero quella da 94 Ah / 33 kWh, è in grado di offrire un raggio di azione di 123,8 miglia (199 km) nella guida in città e di 101,9 miglia (164 km) in autostrada. La valutazione dell’autonomia su ciclo combinato è pari a 114 miglia (183,5 km).

BMW i3 autonomia - dati valutazione EPA

Tutti e tre i suddetti numeri rappresentano un miglioramento significativo rispetto alla versione della i3 con batteria da 60 Ah (22 kWh), che è stata classificata a suo tempo con una autonomia cittadina di 89 miglia (143 km), un’autonomia autostradale di 71,6 miglia (115 km) e un’autonomia combinata di sole 81 miglia (130 km). Un passo in avanti del range di oltre il 40%!

Per contro, come era facilmente prevedibile, si registra un leggero calo della efficienza dovuto all’incremento di peso della batteria.

BMW i3 autonomia - Dati FuelEconomy.gov

Come si può notare dalla figura in alto, si scende infatti da 124 MPGe (miglia per gallone di benzina equivalente) a 118 MPGe. Ricordiamo che ogni auto elettrica deve riportare questo dato nella etichetta adesiva imposta dalla NHTSA (la National Highway Traffic Safety Administration).

Il che significa che il consumo di energia elettrica aumenta da 27 kWh / 100 miglia a 29 kWh / 100 miglia, ovverosia – in unità di misura a noi più familiari – da 16,78 kWh / 100 km a 18,02 kWh / 100 km.

[Fonte: InsideEVs.com]

Grazie a tutti per l’attenzione e alla prossima!

Team GAA

Redazione

Redazione

Gruppo Acquisto Auto elettriche GAA

Potrebbero interessarti anche...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi