Vuoi un’auto sempre pulita: ecco la Nissan Leaf con vernice autopulente!

Nissan LEAF vernice autopulente

Nissan LEAF con vernice autopulente

Pochi giorni fa la Nissan ha lanciato una nuova campagna sui social media basata su una serie di video per mostrare l’auto ad emissioni zero Nissan LEAF con la rivoluzionaria tecnologia della nano-verniciatura autopulente.

Secondo quanto riferito dalla Nissan, la LEAF con la “nano-vernice” è stata realizzata per dimostrare la possibilità d’impiego della nuova tecnologia nei veicoli che verranno prodotti in futuro (un futuro, ci si augura non molto lontano…).

La LEAF nel video è stata “armata” appunto con una speciale vernice – denominata “Ultra-Ever Dry” – che consente di respingere quasi ogni tipo di liquido che si può presentare lungo la sua strada.

“La LEAF è già uno dei veicoli più puliti in circolazione, anche senza questa tecnologia di verniciatura incredibilmente innovativa; detto questo, non abbiamo paura di sporcarci le mani per portare quest’auto ad un livello tecnologico ancora più alto”, ha dichiarato Pierre Loing, vice presidente della Nissan del nord America.

“Coinvolgere i fan tramite questa campagna sui social media è un modo divertente e creativo per mostrare come la LEAF può rimanere pulita indipendentemente da quanto sia sporco l’ambiente circostante. Il connubio con il rivestimento esterno Ultra-Ever Dry colloca di fatto questa LEAF in una categoria a sé stante, e siamo entusiasti di vedere dove questa tecnologia può condurci.”

Il primo video della serie, lanciato pochi giorni fa su YouTube e chiamato “Three Stooges stile calamità”, cattura le espressioni di passanti innocenti – giocosamente resi partecipi dello scherzo – scioccati nel vedere cosa accade quando una squadra di pittori riversa “accidentalmente” secchi di vernice sulla Nissan LEAF.

Al momento non sono previsti piani relativi a nano-rivestimenti protettivi da applicare alle auto come equipaggiamento standard, ma la Nissan “continua a considerare la tecnologia come un’opzione futura aftermarket”.

Buon divertimento!

 

 

 

Redazione

Redazione

Gruppo Acquisto Auto elettriche GAA

Potrebbero interessarti anche...