Maggio 2016: dati sulle vendite di auto elettriche e auto ibride in Italia

Maggio 2016: vendite auto elettriche e auto ibride in Italia

Vendite auto elettriche e ibride maggio 2016. Come di consueto all’inizio di ciascun mese, analizziamo le vendite degli EV (Electric Vehicles) nel nostro Paese nel mese da poco conclusosi. I dati sono forniti da UNRAE, l’Unione Nazionale Rappresentanti Autoveicoli Esteri.

Partiamo dando una rapida scorsa alle immatricolazioni generali di tutte le autovetture in Italia. A maggio il mercato dell’auto, anche grazie a due giorni lavorativi in più, torna a segnare una crescita superiore al 20%!

Le vetture vendute nel mese, infatti, secondo quanto comunicato dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, rappresentano una crescita del 27,3%, grazie alle 187.631 unità, rispetto alle 147.405 del maggio dello scorso anno, con oltre 40.000 auto vendute in più. Per incontrare un risultato simile bisogna tornare indietro di 7 anni, al maggio 2009 quando se ne registrano 189.871. Anche nei primi 5 mesi il mercato supera la soglia del 20% di aumento: le 875.778 automobili immatricolate segnano un incremento del 20,5% a confronto con le 726.720 del gennaio-maggio 2015.

Così ha commentato Massimo Nordio, Presidente dell’UNRAE:

Il mercato italiano sta andando a gonfie vele spinto, nelle vendite alle famiglie, dalle fortissime azioni commerciali offerte dalle Case con le proprie Reti che però agiscono su poco meno del 60% delle immatricolazioni totali del mercato. Dimostra di funzionare bene il super-ammortamento nelle vendite a società, segno che, in particolare piccole e medie aziende hanno apprezzato il parziale alleggerimento della pressione fiscale. Da qui la necessità di fare al più presto chiarezza sul futuro di questo provvedimento, programmarne tempestivamente il rinnovo – come già fatto in Francia – per evitare a fine anno una improduttiva anticipazione della domanda e il successivo crollo nel 2017, inserendo anche la proroga dell’aumento del 40% del limite di deducibilità (ora a circa 25.000 euro) che scadrà anch’esso nella stessa data. L’auspicio è che, in tema di auto aziendali, possa essere preso in considerazione anche l’innalzamento dell’attuale quota di deducibilità (20%), per avvicinarla ai regimi fiscali applicati nei maggiori Paesi europei.

 

» Vendite auto elettriche

Vendite auto elettriche. Ma passiamo subito in rassegna i dati relativi alle alimentazioni di nostro interesse: partendo ovviamente da quella totalmente elettrica. Come pubblicato in data 1° giugno 2016 sul rapporto mensile dell’UNRAE, la Nissan LEAF si è aggiudicata il primo posto nella classifica delle immatricolazioni delle auto elettriche relative al mese di Maggio 2016. Di seguito si riporta la tabella completa delle Top 10 auto elettriche più vendute nel mese di Maggio 2016 (e i corrispondenti numeri di Maggio 2015).

#Marca e ModelloMaggio 2016Maggio 2015
1NISSAN LEAF336
2CITROEN C-ZERO205
3VOLKSWAGEN UP!162
4TESLA MODEL S138
5RENAULT ZOE550
6BMW I3312
7NISSAN EVALIA10
8KIA SOUL10
9FIAT 50000
10MERCEDES CLASSE B02
altre09
totale elettriche9294
% elettriche su tot. mercato0,050,1
totale mercato188.980148.120

Come si evince da questa tabella, la Nissan LEAF ha fatto registrare 33 unità vendute in Italia. Al secondo posto del podio troviamo la Citroën C-ZERO con 20 unità e al terzo la Volkswagen e-up! con 16 unità. Il numero totale di auto elettriche vendute nel mese di Maggio 2016 (92) si è ridotto di 2 unità rispetto allo stesso mese dell’anno passato (94).

Si riduce purtroppo ancor di più la già molto esigua “fetta” degli EV immatricolati in Italia rispetto al totale del mercato: scesa questo mese a soltanto lo 0,05%. 🙁

Ricordiamo che uno degli appuntamenti più importanti dei Revolution Electric Drive Days è stato proprio la discussione sulla “Piattaforma di Indirizzo Strategico per la mobilità elettrica in Italia“, conosciuta quale Carta di Arese, che delinea in quattro punti le iniziative necessarie per far decollare, anche nel nostro Paese, il mercato delle auto elettriche. Un documento promosso e sottoscritto da Enel, Hera, Class Onlus e A2A, gli sperimentatori dei sistemi di infrastruttura di ricarica dei veicoli elettrici, che si sono uniti per richiedere alle istituzioni l’eliminazione delle barriere che frenano lo sviluppo della mobilità sostenibile. Ci auguriamo che questa proposta venga al più presto esaminata ed accolta nei fatti dal nostro Governo…

» Vendite auto ibride

Diamo ora un’occhiata alle vendite delle auto ibride in Italia nel mese di Maggio 2016. Qui la regina delle vendite è stata (ancora una volta..) la Toyota Yaris, con ben 1.808 immatricolazioni!

Vendite EV Maggio 2016: Toyota Yaris

Questa è la tabella completa contenente i numeri sulle immatricolazioni delle auto ibride in Italia a Maggio 2016 (e a Maggio 2015).

#Marca e ModelloMaggio 2016Maggio 2015
1TOYOTA YARIS1.8081.248
2TOYOTA AURIS918564
3TOYOTA RAV42410
4LEXUS NX187105
5LEXUS RX648
6LEXUS CT5189
7TOYOTA PRIUS4739
8VOLVO V60262
9BMW SERIE 2250
10SUZUKI BALENO200
altre172179
totale ibride3.5592.234
% ibride su tot. mercato1,91,5

Sul secondo posto del podio, con un distacco di circa il 50%, troviamo la “sorella maggiore” della Yaris, ovvero la Toyota Auris, con 918 vendite. Al terzo posto troviamo il suv RAV4 con 241.

Da questi dati si deduce che il numero di auto ibride vendute nel mese di Maggio 2016 (3.559) è aumentato di ben 1.325 unità rispetto allo stesso mese dell’anno passato (2.234), quindi in termini percentuali si registra un significativo incremento di oltre il 59%. Da notare anche l’incremento dello share delle ibride, passato all’1,9% del totale di mercato.

Grazie per l’attenzione e alla prossima,

Team GAA

 

Redazione

Redazione

Gruppo Acquisto Auto elettriche GAA

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi