Vendite di aprile: boom di auto ibride

Aprile 2017 – immatricolazioni di nuove autovetture in Italia: forte incremento delle auto ibride!

Immatricolazioni auto elettriche e auto ibride. Le immatricolazioni di auto elettriche in Italia hanno fatto registrare una leggera flessione (-2,1%) ad aprile (rispetto ad aprile 2016) e un buon +25% nel primo quadrimestre del 2017 (rispetto al corrispondente periodo dello scorso anno).

Sono andate decisamente meglio le auto ibride. Le immatricolazioni di auto ibride in Italia hanno –  infatti  – fatto registrare un forte aumento ad aprile: +53,8%,  e un ottimo risultato cumulativo nel primo quadrimestre dell’anno:  +55,3%.

auto ibride, Toyota C-HR

Toyota C-HR: l’auto ibrida più venduta in Italia nel primo quadrimestre del 2017

Ma partiamo, come al solito, da una rapida panoramica di carattere generale sui dati di vendita.

» La necessità di un miglioramento dell’ambiente

Con le 160.359 immatricolazioni di autovetture nuove registrate dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti nel mese di aprile, in calo del 4,6% rispetto alle 168.135 di aprile 2016, il primo quadrimestre 2017 archivia 743.321 vendite, segnando un incremento dell’8% sulle 688.497 dello stesso periodo dello scorso anno.

Nonostante l’effetto calendario (due giorni lavorativi in meno valgono circa 10 punti percentuali) – commenta Michele Crisci, il nuovo Presidente dell’UNRAE, l’Associazione delle Case Automobilistiche Estere – il mercato mantiene la propria effervescenza nell’area delle immatricolazioni a società, mentre iniziano a flettere gli acquisti dei privati e non sembra solo per un effetto mix canali di vendita.

Così, grazie ad un primo trimestre già più alto delle aspettative e al miglioramento dello scenario macroeconomico atteso per i prossimi mesi, la previsione elaborata dal nostro Centro Studi e Statistiche indica un totale anno a 1.996.000 vetture, in crescita del 9,3%, con circa 170.000 unità aggiuntive rispetto alle 1.825.700 vetture dell’intero 2016.

Il mercato – prosegue Crisci – sarà caratterizzato, nell’anno, da un aumento della componente vendite a società e noleggio rispetto a quella dei privati, grazie al contributo di Superammortamento e Legge Sabatini per l’acquisto di beni strumentali che stanno incentivando gli investimenti delle aziende.

Dopo 2 anni consecutivi di incrementi intorno al 16%, quindi, il mercato auto nel 2017 tornerebbe a sfiorare il livello di 2 milioni di immatricolazioni totali, un volume di vendite che torna a superare quello del lontano 2010.

Il buon recupero del mercato dell’auto in Italia – conclude Crisci – consente di guardare con maggior coraggio e determinazione alle nuove sfide della mobilità e all’introduzione di tutta l’innovazione tecnologica già disponibile nel settore automotive, la nuova e vera sfida per il ringiovanimento del parco circolante per il miglioramento dell’ambiente in cui viviamo e della sicurezza.

» La struttura del mercato

Sul fronte delle alimentazioni rimangono sostanzialmente stabili in aprile gli acquisti di auto diesel (+1,1%) e Gpl (+1,9%), a fronte di una forte diminuzione delle auto a benzina (-15,5%), in flessione di quasi 4 punti percentuali di quota, che si ferma al 31,5%. Prosegue, inoltre, la recessione del metano, che riduce di più della metà i suoi volumi.

Mentre si confermano in crescita le auto ibride: +53,8%, sfiorando la soglia del 3% di quota di mercato. Leggera flessione, infine, per le auto elettriche: -2,1%; e quota di mercato purtroppo sempre irrisoria: 0,1%.

AlimentazioneAPR-17APR-16VAR %GEN/
APR 2017
GEN/
APR 2016
VAR %% APR 2017% APR 2016% GEN /
APR 2017
% GEN /
APR 2016
Diesel93.91392.8571,1421.643388.6368,558,354,756,455,9
Benzina50.65159.925-15,5246.733235.8824,631,535,33333,9
Gpl9.7259.5411,946.68938.12922,565,66,25,5
Ibride4.6753.04053,820.64013.28755,32,91,82,81,9
benzina+elettrica4.6522.99755,220.51313.08756,72,91,82,71,9
diesel+elettrica2343-46,5127200-36,50000
Metano1.9824.438-55,311.23918.778-40,11,22,61,52,7
Elettriche9496-2,1629503250,10,10,10,1
totale161.040169.897-5,2747.573695.2157,5

» Top 10 modelli di auto ibride ed elettriche

Per quanto concerne la Top 10 per Alimentazione, con riferimento alle auto ibride, la situazione è quella riportata nella tabella che segue.

#MARCA E MODELLOAPR-17APR-16#MARCA E MODELLOGEN /
APR 2017
GEN /
APR 2016
1TOYOTA YARIS1.5821.4401TOYOTA C-HR5.8460
2TOYOTA C-HR1.07602TOYOTA YARIS5.1775.860
3TOYOTA AURIS8237833TOYOTA AURIS3.1253.635
4TOYOTA RAV43372724TOYOTA RAV42.0621.437
5HYUNDAI IONIQ18305SUZUKI IGNIS7890
6SUZUKI IGNIS11106KIA NIRO7180
7KIA NIRO10107LEXUS NX689709
8LEXUS NX931288HYUNDAI IONIQ4460
9SUZUKI SWIFT7909SUZUKI BALENO27698
10BMW SERIE 2641910TOYOTA PRIUS245281
altre226398altre1.2671.267
Totale Ibride4.6753.04020.64013.287
% Ibride su tot mercato2,91,82,81,9

Sul podio delle auto ibride, troviamo ad aprile:

  1. Toyota Yaris: 1.582 unità;
  2. Toyota C-HR: 1.076; e
  3. Toyota Auris: 823.

Per quanto concerne la Top 10 per Alimentazione, con riferimento – invece – alle auto elettriche, la situazione è quella riportata nella tabella che segue.

#MARCA E MODELLOAPR-17APR-16#MARCA E MODELLOGEN /
APR 2017
GEN /
APR 2016
1NISSAN LEAF24521NISSAN LEAF220236
2TESLA MODEL S15202RENAULT ZOE10021
3CITROEN E-MEHARI1403TESLA MODEL S9669
4BMW I31404CITROEN C-ZERO5792
5RENAULT ZOE1155TESLA MODEL X560
6TESLA MODEL X806BMW I3448
7VOLKSWAGEN UP!447CITROEN E-MEHARI180
8CITROEN C-ZERO128VOLKSWAGEN UP!1410
9MERCEDES CLASSE B169MERCEDES CLASSE B640
10PEUGEOT ION1410PEUGEOT ION516
altre13altre1311
Totale Elettriche9496629503
% Elettriche su tot mercato0,10,10,10,1

Sul podio delle elettriche pure troviamo dunque:

  1. Nissan LEAF: 24;
  2. Tesla Model S: 15;
  3. Citroen E-Mehari e BMW i3: 14.

Grazie per l’attenzione e alla prossima!
Team GAA

Redazione

Redazione

Gruppo Acquisto Auto elettriche GAA

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi