Febbraio 2016: dati sulle vendite di auto elettriche e auto ibride in Italia

Febbraio 2016: vendite auto elettriche e auto ibride in Italia

Vendite auto elettriche. Come di consueto all’inizio di ciascun mese, analizziamo le vendite degli EV (Electric Vehicles) nel nostro Paese nel mese da poco conclusosi. I dati sono forniti da UNRAE, l’Unione Nazionale Rappresentanti Autoveicoli Esteri.

Partiamo dando una rapida scorsa alle immatricolazioni generali di tutte le autovetture in Italia. I dati confermano un trend in ripresa per il mercato dell’auto: +27,5% registrato nel mese di febbraio 2016.

 

» Vendite auto elettriche

Vendite auto elettriche. Ma passiamo subito in rassegna i dati relativi alle alimentazioni di nostro interesse: partendo ovviamente da quella elettrica. Come pubblicato in data 1° marzo 2016 sul rapporto mensile dell’UNRAE, la Nissan LEAF si è aggiudicata il primo posto nella classifica delle immatricolazioni delle auto elettriche relative al mese di Febbraio 2016.

vendita auto elettriche - Nissan LEAF 2016

Vendite auto elettriche febbraio 2016 – la “regina” Nissan LEAF

Di seguito si riporta la tabella completa delle Top 10 auto elettriche più vendute nel mese di febbraio 2016 (e i corrispondenti numeri di febbraio 2015).

#Marca e ModelloFebbraio 2016Febbraio 2015
1NISSAN LEAF3215
2CITROEN C-ZERO1310
3TESLA MODEL S102
4RENAULT ZOE648
5PEUGEOT ION50
6BMW I3313
7MERCEDES CLASSE B20
8VOLKSWAGEN UP!26
9NISSAN EVALIA10
10RENAULT KANGOO10
altre022
totale elettriche75116
% elettriche su tot. mercato0,00,1
totale mercato173.883136.353

Come si evince da questa tabella, la Nissan LEAF ha fatto registrare 32 unità vendute in Italia. Al secondo posto del podio troviamo la Citroen C-Zero con 13 unità e al terzo la Tesla Model S con 10 unità. Il numero totale di auto elettriche vendute nel mese di Febbraio 2016 (75) si è ridotto di 41 unità rispetto allo stesso mese dell’anno passato (116). Spicca il buon risultato raggiunto dalla berlina giapponese (+17 unità rispetto a febbraio 2015), dovuto probabilmente all’entusiasmo generato dalla recente uscita del nuovo modello con batteria da 30 kWh.

Resta purtroppo molto esigua la “fetta” degli EV immatricolati in Italia rispetto al totale del mercato: soltanto lo 0,04%.

 

» Vendite auto ibride

Diamo ora un’occhiata alle vendite delle auto ibride in Italia nel mese di febbraio 2016. Qui la regina delle vendite è stata (ancora una volta..) la Toyota Yaris, con ben 1.482 immatricolazioni!

vendite auto elettriche - Toyota Yaris hybrid

Vendite auto ibride febbraio 2016: la “regina” Toyota Yaris Hybrid

Questa è la tabella completa contenente i numeri sulle immatricolazioni delle auto ibride in Italia a febbraio 2016 (e a febbraio 2015).

#Marca e ModelloFebbraio 2016Febbraio 2015
1TOYOTA YARIS1.482850
2TOYOTA AURIS1.099777
3TOYOTA RAV44250
4LEXUS NX155111
5BMW SERIE 2940
6LEXUS RX518
7LEXUS CT4463
8TOYOTA PRIUS2543
9VOLKSWAGEN GOLF250
10PEUGEOT 508189
altre110116
totale ibride3.5281.977
% ibride su tot. mercato2,01,4

Sul secondo posto del podio, con un distacco non molto marcato, troviamo la “sorella maggiore” della Yaris, ovvero la Toyota Auris, con 1.099 vendite. Al terzo posto troviamo, così come già avvenuto il mese scorso, il nuovo Toyota RAV4, con ben 425 SUV ibridi piazzati!

Interessante notare anche l’entrata in scena della nuova BMW 225xe Active Tourer, l’ibrida plug-in della casa di Monaco di Baviera (totale unità vendute a febbraio: 94). La novità tecnica dell’auto è rappresentata dal fatto che, in accoppiata al propulsore anteriore a tre cilindri da 1.5 litri alimentato a benzina, si ha al retrotreno un motore elettrico con celle agli ioni di litio da 7.6 kWh. Si parla di un’autonomia in elettrico che può arrivare fino a 41 km.

BMW Serie 2 Active Tourer Ibrida plug-in

BMW Serie 2 Active Tourer ibrida plug-in

Ma tornando ai dati generali riportati in tabella, da questi si deduce che il numero di auto ibride vendute nel mese di Febbraio 2016 (3.528) è aumentato di ben 1.551 unità rispetto allo stesso mese dell’anno passato (1.977), quindi in termini percentuali si registra un significativo incremento di oltre il 78%. Un altro dato che testimonia l’interesse crescente degli italiani verso la tecnologia ibrida è costituito dalla quota di mercato dell’ibrido, che è salita a febbraio 2016 al 2,0% (contro uno share medio – a febbraio 2015 – dell’1,4%).

Grazie per l’attenzione e alla prossima,

Team GAA

 

Redazione

Redazione

Gruppo Acquisto Auto elettriche GAA

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi