Produzione Nissan LEAF 2018: lo stato attuale

Produzione Nissan LEAF 2018: verrà avviata anche in USA e UK entro la fine dell’anno.

Produzione Nissan LEAF 2018. La nuova Nissan LEAF 2018, come la precedente versione, sarà prodotta in tre continenti.

La produzione ad Oppama (Giappone) è già iniziata, in quanto le prime consegne sul mercato del Sol Levante dovrebbero iniziare il 2 ottobre.

produzione Nissan LEAF 2018

Gli altri due siti – Smyrna, Tennessee (USA)Sunderland, Regno Unito – si stanno preparando per avviare la produzione e dovrebbero andare a pieno regime entro dicembre, per poi iniziare le consegne a gennaio 2018.

Secondo indiscrezioni, lo stabilimento statunitense sarebbe un po’ più avanti rispetto a quello inglese, e alcune consegne potrebbero arrivare negli Stati Uniti già prima della fine dell’anno.

Produzione Nissan LEAF 2018 – Risultati Attesi

Nissan si augura che la nuova LEAF riesca a vendere almeno due volte meglio rispetto alla generazione precedente. Che dato che l’azienda probabilmente riuscirà a piazzare poco più di 50mila esemplari del vecchio modello quest’anno (come fatto anche 2016), questa previsione dovrebbe tradursi in almeno 100mila unità nel 2018 (ma Nissan spera anche 150mila).

Le 100mila vendite di pacchi batteria da 40 kWh (che si trovano all’interno delle nuove LEAF) implicano una domanda di batteria da parte di Nissan pari a 4 GWh all’anno soltanto per le LEAF. Nissan prevede anche di produrre un SUV e una nuova berlina totalmente elettrici nei prossimi due anni (con il debutto del SUV previsto in Giappone già a partire dal prossimo mese).

Vi è inoltre da considerare anche il furgone elettrico e-NV200. Questo modello non ha ricevuto l’aggiornamento della batteria a 30 kWh, e dunque utilizza ancora il vecchio accumulatore da 24 kWh; ma immaginiamo che non passerà molto tempo prima che Nissan annuncerà anche per esso l’upgrade alla batteria da 40 kWh.

Produzione Nissan LEAF 2018 – Dichiarazioni Ufficiali

Fumiaki Matsumoto, vice presidente esecutivo di Nissan Motor Co. Ltd. e responsabile del Manufacturing e del Supply Chain Management, ha dichiarato:

Siamo orgogliosi di continuare a produrre la Nissan LEAF in tre stabilimenti a livello globale. La Nissan LEAF, con le sue numerose tecnologie avanzate, rappresenta l’icona della Nissan Intelligent Mobility. I dipendenti Nissan di Oppama, Smyrna e Sunderland sono entusiasti di poter continuare a produrre il veicolo elettrico più popolare al mondo.

Produzione Nissan LEAF 2018 – Fornitori di Batterie

Le batterie agli ioni di litio per la LEAF continueranno ad essere prodotte a Smyrna, Sunderland e Zama, Giappone – anche se non più direttamente da Nissan, in quanto l’azienda ha recentemente ceduto tale attività a GSR Capital.

produzione Nissan LEAF 2018

Immaginiamo che Nissan abbia un contratto in essere con GSR per produrre e fornire i pacchi batteria da 40 kWh per la nuova LEAF, mentre i nuovi pacchi da 60 kWh (che arriveranno entro la fine del 2018 per la gamma “Long Range”) saranno forniti da LG Chem (e forse contemporaneamente anche da GSR).

[Articolo tratto da InsideEVs – “Production Of 2018 Nissan LEAF To Begin In US & UK By The End Of 2017“]

Redazione

Redazione

Gruppo Acquisto Auto elettriche GAA

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi