Nissan Leaf stabilisce il nuovo record di vendite annuali di auto elettriche negli USA

LEAF: record di vendite in USA

Vendite Auto Green

Come riportato dalla nota testata online Green Car Reports, la Nissan Leaf che è da diverso tempo l’auto elettrica più venduta al mondo, ha aggiunto un altro alloro alla sua corona. Con le 3.102 unità vendute a dicembre, le vendite totali della Foglia negli Stati Uniti per il 2014 ammontano a 30.200: un nuovo record annuale per qualsiasi veicolo elettrico plug-in. Da quando la prima auto è stata immatricolata (ovvero dal dicembre del 2010), negli Stati Uniti sono state vendute un totale di ben 72.322 Nissan LEAF.

La Leaf è una di quelle che fanno parte della “manciata” di automobili plug-in che registrano abitualmente 1.000 (o poco più…) vendite al mese nel Stati Uniti. Le altre sono la Chevrolet Volt e la Tesla Model S. Più di recente (per l’esattezza negli ultimi tre mesi del 2014), anche le vendite della BMW I3 sono riuscite a raggiungere questi volumi.

Vari veicoli ibridi sono riusciti anche a vendere, in alcuni mesi, più di 1.000 unità, tra cui la Toyota Prius Plug-in, Ford C-Max Energi e la Ford Fusion Energi. Ma solo la Leaf è riuscita a vendere più di 3.000 unità al mese: un traguardo di tutto rispetto che è stato superato per ben quattro volte l’anno scorso (precisamente nei mesi di maggio, luglio, agosto e dicembre). In generale, la Nissan ha venduto lo scorso anno quasi 1,4 milioni di auto negli Stati Uniti, in crescita del 11,1 % rispetto al 2013.

Tutte le berline Nissan Leaf vendute nel Nord America vengono prodotte nello stabilimento multi-veicolo Nissan di Smyrna, nel Tennessee. Le Leaf sono inoltre prodotte nello stabilimento originario della Nissan ad Oppama in Giappone, ed infine a Sunderland in Inghilterra. Le celle agli ioni di litio per le batterie della Leaf in USA sono assemblate in uno stabilimento adiacente, costruito proprio per la Leaf ed i futuri veicoli elettrici, anche se il materiale di maggior pregio usato per gli elettrodi continua ad essere fornito dal Giappone.

La Nissan ha in programma di produrre fino a 150.000 Leaf all’anno nello stabilimento di Smyrna, anche se le vendite sono state più lente a decollare negli ultimi quattro anni rispetto a quel che l’azienda avrebbe voluto. Nonostante ciò, l’alleanza Renault-Nissan ha ad oggi permesso di consegnare più di 200.000 veicoli elettrici a batteria a livello globale in decine di paesi. Questo risultato pone le società giapponese e francese saldamente in testa nelle vendite di auto plug-in fra tutti i produttori globali.

Il modello 2015 della Nissan Leaf negli Stati Uniti parte da un prezzo base di 29.860 dollari (circa 25.100 Euro), mentre l’allestimento top, comprendente il pacchetto Premium, costa un totale di 37.540 dollari (circa 31.500 Euro). La sua autonomia è di circa 135 km.

La seconda generazione della Leaf, il cui lancio è previsto per il 2017, sarà caratterizzata da uno stile più convenzionale, e da due o più opzioni per le dimensioni del pacco batterie, e quindi per l’autonomia che dovrebbe variare da 190 fino a 240 km!

Prossima Generazione Nissan LEAF

Redazione

Redazione

Gruppo Acquisto Auto elettriche GAA

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi