Nissan LEAF: l’auto elettrica più venduta in Italia nel 2014!

LEAF

Nissan LEAF Pacco Batterie

Sulla base dei dati pubblicati dall’UNRAE, l’Unione Nazionale Rappresentanti Autoveicoli Esteri, la Nissan LEAF è risultata essere l’auto ad emissioni zero “regina” delle vendite in Italia nell’anno appena concluso!

Si ricorda che l’UNRAE è

l’Associazione delle Case automobilistiche estere che operano in Italia nella distribuzione e commercializzazione di autovetture, veicoli commerciali e industriali, bus, caravan e autocaravan con le relative reti di assistenza tecnica e di ricambi originali. L’UNRAE è oggi il più valido interlocutore delle Istituzioni, contribuendo a fornire elementi, statistiche, valutazioni e scenari che siano di supporto al lavoro dei Ministeri e degli Enti competenti nella gestione della mobilità stradale. L’UNRAE è la principale fonte di informazioni ed analisi del mercato, costituendo – non solo per i propri Associati – il punto di riferimento per tutti gli operatori del settore. L’UNRAE dal 2013 fa parte del SISTAN, il Sistema Statistico Nazionale dell’ISTAT.

Il grafico delle immatricolazioni in Italia di autovetture e fuoristrada degli ultimi 12 mesi, suddivise per tipologia acquirente è il seguente:

Grafico Immatricolazioni Auto in Italia nel 2014

 

Ma passiamo ora in rassegna i dati statistici relativi alle immatricolazioni, e in particolare alla classifica dei primi 10 modelli di autovetture e fuoristrada immatricolati in Italia nel mese di dicembre e nell’anno 2014, con la nostra alimentazione preferita, ovvero quella elettrica.

Per quanto concerne il mese di dicembre 2014, i dati sono quelli riportati nella tabella che segue:

 

immatricolazioni auto elettriche a dicembre 2014

 

Si evince quindi che l’auto elettrica più venduta in assoluto in Italia nel mese di dicembre 2014 è la Renault ZOE con 25 unità, seguita poi dalla Volkswagen Up! (16 unità), dalla ben nota Nissan LEAF (14 unità), dalla Smart ForTwo (13 unità), dalla TESLA Model S (12 unità), dalla BMW I3 (4 unità), ed infine dall’accoppiata Citroen C-Zero e Volkswagen Golf (1 sola unità ciascuna).

I dati complessivi dell’anno passato (ovvero da gennaio 2014 a dicembre 2014 e sempre riferiti ai primi 10 modelli) sono riportati in quest’altra tabella:

 

immatricolazioni auto elettriche nel 2014

 

Salta subito all’occhio che la Nissan LEAF è stata l’auto elettrica che ha fatto registrare il maggior numero di vendite nel 2014 in Italia!

Inoltre, solo 4 modelli hanno superato la soglia delle 100 immatricolazioni totali, si tratta nell’ordine di:

  1. Nissan LEAF: 336 unità;
  2. Smart FOWTWO: 252 unità;
  3. Renault ZOE: 155 unità;
  4. BMW I3: 124 unità.

Questi dati ci confortano sul fatto di aver scelto proprio la “Foglia” come prima auto elettrica su cui puntare per la costituzione del nostro primo gruppo di acquisto. Qui potete consultare l’ultima offerta valida per l’acquisto in gruppo della favolosa Nissan LEAF.

Tuttavia, oltre ovviamente a cercare di lavorare sempre meglio sui gruppi d’acquisto dedicati alla LEAF (per cercare di spuntare – sperando in un afflusso sempre più consistente di iscritti al GAA – sconti sempre più corposi), abbiamo intenzione a breve di adoperarci a stabilire contatti anche con altre case costruttrici, nella speranza di poter presto offrire una scelta più ampia ai nostri membri, mediante nuovi gruppi di acquisto dedicati a queste altre auto elettriche richieste dagli eco-drivers.

Tornando – per concludere – ai dati sulle immatricolazioni, il totale delle auto elettriche vendute in Italia nel 2014 è pari 1.101. Si tratta ovviamente ancora di un numero molto piccolo (all’incirca lo 0,1% di tutto il parco auto circolante), soprattutto se confrontato con quelli fatti registrare da altri paesi nel nord Europa, in primis la Norvegia (dove c’è stato un vero e proprio boom grazie agli eco-incentivi). Tuttavia, il Belpaese è in crescita! Basta guardare i dati nella tabella seguente relativi al numero totale delle elettriche vendute in Italia negli ultimi 5 anni:

 

AnnoTotale
2010114
2011302
2012520
2013870
20141.101

 

Pertanto, mentre l’incremento generale delle auto immatricolate nel 2014 – rispetto al 2013 – è pari al 4%, quello riferito alla “nicchia” delle auto elettriche è pari a ben il 26%!

Siamo certi che, con il diffondersi della cultura della mobilità eco-sostenibile e con l’aiuto concreto del Governo (leggi estensione degli eco-incentivi statali per le auto a basse emissioni e sviluppo della rete di ricarica pubblica su tutto il territorio nazionale), il futuro dell’automotive non possa che essere ELETTRICO!

Tornate presto a visitarci!

Alla prossima,

il Team GAA
>> Cliccate qui per diventare subito e GRATUITAMENTE Membri del GAA ed usufruire di tutti gli sconti riservati agli iscritti!

 

Redazione

Redazione

Gruppo Acquisto Auto elettriche GAA

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi