Autobus elettrici a Göteborg: un grande successo di pubblico

Göteborg città virtuosa nell’ambito della mobilità sostenibile per l’uso degli autobus elettrici

A un anno di distanza dall’inaugurazione della linea 55, il successo degli autobus elettrici è andato oltre le aspettative.

autobus elettrici

Un esempio di mobilità sostenibile da prendere a modello anche nei nostri centri urbani è quello della città svedese di Göteborg dove è in atto da un anno una sperimentazione su una linea urbana in cui sono impiegati esclusivamente autobus elettrici.

Ci si chiede se questa sperimentazione abbia avuto successo tra il pubblico degli utenti. Tantissimo! I conducenti e i passeggeri hanno espresso, a quanto pare, ottime opinioni sulla nuova linea di autobus elettrici. Durante il primo anno di servizio, la Linea 55 ha trasportato circa 1,2 milioni di passeggeri e superato le aspettative con un ampio margine.

Ad un anno dall’anniversario del percorso, il fornitore globale ICT Ericsson ha stretto una partnership con ElectriCity Route 55.

Il traffico sulla linea 55 a Goteborg è iniziato nel giugno 2015 e gli autobus elettrici sono ormai una realtà sulla scena urbana della cittadina svedese. Oggi il percorso tra Chalmers e Lindholmen trasporta una media di 100.000 passeggeri al mese. Le indagini condotte dai partner rivelano che sia i passeggeri che i conducenti apprezzano la nuova linea di autobus elettrici e che i veicoli, le infrastrutture di ricarica e le fermate degli autobus soddisfano pienamente le loro aspettative. Secondo il Public Transport Authority Västtrafik, i passeggeri sono generalmente molto soddisfatti del servizio. Il fatto che gli autobus siano alimentati dall’elettricità derivante da fonti rinnovabili è considerata favorevole. Circa l’80% dei passeggeri apprezzano la connessione Wi-Fi free a bordo, e non meno del 93% ritiene che il basso livello di rumore a bordo è un grande vantaggio. Le misurazioni effettuate da Volvo confermano queste percezioni e mostrano notevoli differenze di rumore tra il diesel e l’energia elettrica, sia all’interno che all’esterno degli autobus, soprattutto alle basse velocità.

[fonte CleanTechnica]

La società che gestisce il servizio di autobus, Keolis, ha condotto un sondaggio tra i conducenti il quale ha rivelato che i livelli relativamente bassi di rumorosità degli autobus elettrici rappresenta il vantaggio più grande, favorendo un ambiente di lavoro e condizioni di viaggio migliori. Un altro fattore che è stato molto apprezzato è il sistema di gestione automatica dei limiti di velocità in zone specifiche. Le più recenti statistiche Volvo, Keolis e Västtrafik rivelano che i risultati del programma “sono alla pari o hanno superato gli obiettivi per la funzione di ricarica, la puntualità e la fornitura di servizi.

Questi ottimi risultati dimostrano che la tecnologia utilizzata sulla linea 55 con l’impiego di autobus elettrici rende maturi i tempi per l’introduzione del servizio su più ampia scala. L’energia elettrica offre nuovi scenari nel trasporto pubblico delle città verso una direzione più sostenibile, introducendo elementi di maggiore sicurezza nel traffico cittadino e un ambiente più sano con meno rumore e una migliore qualità dell’aria,

ha dichiarato Niklas Gustafsson, responsabile della sostenibilità del Gruppo Volvo.

Non è ovviamente una novità che gli autobus elettrici si stiano diffondendo in tutto il mondo (Cina in particolare) e la tecnologia stia migliorando rispetto a quella degli autobus col motore a combustione interna. Questo gioca un altro punto a favore della diffusione della mobilità elettrica per migliorare la qualità di vita dei nostri centri urbani.

Grazie per l’attenzione,

Team GAA

Redazione

Redazione

Gruppo Acquisto Auto elettriche GAA

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi