Ecco l’auto elettrica Audi che farà concorrenza a Tesla

Ecco l’auto elettrica Audi che potrebbe diventare il primo rivale di Tesla Model X.

Auto elettrica Audi. Le vetture “premium” 100% elettriche Tesla Model S e Tesla Model X potrebbero presto avere un serio concorrente.

auto elettrica Audi - e-tron quattro concept

Lo scorso settembre, Audi ha rivelato il suo concept 100% elettrico e-tron quattro al Salone dei Motori di Francoforte. Il SUV, che dovrebbe andare in produzione nel 2018, avrà tre motori elettrici, un’autonomia con una singola ricarica di 500 km e un sistema di ricarica rapida.

Diamo un’occhiata alle principali caratteristiche del prototipo di auto elettrica Audi e-tron quattro, che ci auspichiamo di ritrovare nella versione di produzione.

Pilota automatico

auto elettrica Audi - guida autonoma

Il concept della e-tron quattro è dotato di tecnologia di guida autonoma, che fa uso di sensori radar, di una videocamera, di sensori a ultrasuoni e di uno scanner laser per acquisire dati dall’esterno e creare in tempo reale un modello dell’ambiente in cui si muove il veicolo.

Specchietti retrovisori digitali

auto elettrica Audi - specchietti retrovisori digitali

Due telecamere potrebbero rimpiazzare i classici specchietti retrovisori. L’e-tron quattro è infatti dotato di schermi curvi incorporati nella sezione frontale delle portiere, che consentono al guidatore di vedere tutto ciò che è posizionato attorno all’auto. Non c’è alcuna garanzia di ritrovare questi “specchietti digitali” anche nella versione di produzione, ma le case automobilistiche hanno già iniziato da tempo a sperimentare nuove tipologie di retrovisori.

Un esempio è rappresentato dal dispositivo retrovisore interno di General Motors (che verrà usato sulla Chevrolet Bolt e sulla Cadillac CT6), che utilizza delle telecamere per inviare in streaming il filmato di tutto quel che si trova dietro la vettura.

Display a gogò

auto elettrica Audi - virtual cockpit

Il prototipo della e-tron quattro è dotato di Virtual Cockpit con due schermi touch: uno (a sinistra) per controllare le luci e il sistema di guida autonoma, e l’altro (a destra) per il navigatore.

La consolle centrale ha inoltre due display OLED per il controllo del climatizzatore e del sistema di infotainment.

Autonomia di 500 km

auto elettrica Audi - autonomia 500 km

Grazie alla sua batteria da 95 kWh, l’auto elettrica Audi ha un’autonomia con una singola ricarica di ben 500 km!

Tanto per fare un confronto, il SUV Model X di Tesla – con batteria da 100 kWh – ha un range di 465 km. Audi ha già affermato che il suo SUV sarà in grado di superarlo.

Ricarica completa in soli 50 minuti

auto elettrica Audi - ricarica rapida

La versione di produzione sicuramente potrà usufruire della ricarica rapida, tuttavia non è ancora nota la potenza massima supportata e di conseguenza il tempo minimo per la ricarica. Ci si augura che sia in linea con quello del concept.

Quest’ultimo è dotato di CCS (Combined Charging System), quindi può essere ricaricato sia in corrente alternata (AC) che in corrente continua (DC). Con una corrente continua da 150 kW la batteria può essere ricaricata completamente in appena 50 minuti.

Ricarica wireless

auto elettrica Audi - ricarica wireless

Il concept e-tron quattro è dotato di tecnologia per la ricarica ad induzione, in modo che possa essere ricaricato in modalità wireless  sopra una piastra di ricarica.

E’ presto per sapere se anche la versione di produzione avrà questa funzionalità, ma incrociamo le dita…

Connettività ultra veloce

auto elettrica Audi - LTE Advanced

Audi ha annunciato al CES (International Consumer Electronics Show di Las Vegas) di quest’anno, che sarà la prima casa automobilistica a supportare l’ultimo standard per le comunicazioni mobili: l’LTE Advanced.

LTE Advanced o LTE+ è uno standard di telefonia mobile ed evoluzione dello standard Long Term Evolution (LTE). Questo nuovo sistema è in grado di gestire la trasmissione wireless di carichi di dati più “pesanti” e più velocemente rispetto all’LTE 4G (quarta generazione).

Ci aspettiamo di ritrovare questa tecnologia anche nelle vetture che andranno prossimamente in produzione.

[Articolo tratto da Business Insider UK]

Redazione

Redazione

Gruppo Acquisto Auto elettriche GAA

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi